Album / Diari Aperti
Promettimi
E. Toffoli
Promettimi che prima di dormire,
qualche volta, non tutte le sere, ti innamorerai, e o poco o tanto, non ti accontenterai
promettimi, che prima di pesare il prossimo passo
e pensare se vale, ti ricorderai, di sentire dentro cosa vuoi, 
voci di miele da ricordare, risalire,
e come marinai nel mare, non sentirne il confine, 
non sentirne il confine... 
promettimi, di fare entrare il sole,
che asciuga le ossa e scalda bene il cuore,
anche quando, vivresti solo di notte e di guai,
promettimi, di non mentirti mai, 
non prendere in giro, pensando che puoi,
non vantarti a caso e non sentirti migliore mai, 
voci di miele da riascoltare per risalire,
e come marinai nel mare, non trovarne il confine, 
io con te ho imparato a dire, ti voglio bene,
e a saltare senza contare,
e che conta quel che rimane e che conta quel che rimane 
tutto scende per risalire... 
si tiene duro, si lascia andare..
tutto passa per un canale... tutto serve, tutto è speciale... 
è così che mi piace pensare... io con te ho imparato a dire, 
ti voglio bene, e a saltare senza contare,
e che conta quel che rimane 
cambia tutto ma quello resta, sempre uguale
e credo che sia questo amore, e credo che sia questo amare... 
Journal / News
Journal
RImani aggiornato, sfoglia il nostro blog